AMICI - Ugo Brusaporco | Verona

Vai ai contenuti

Menu principale:

AMICI

 
Sostieni il
San Giò Verona Video Festival
Se preferisci effettuare
un bonifico QUI


 


BUON NATALE IN SOTTORIVA



Un Buon Natale in Sottoriva al solito 23, popolare ostreghetteria dove Nicola si diverte a colorare le settimane, quella passata era in giallo, questo giovedì, 20 dicembre, alle 21 il Sottoriva 23 si colora della poesia di Igino Maggiotto, di quella grande di Pasternak e di Goethe per ricordare un evento bimillenario qual è il Natale. Tra musica e auguri spazio ai grandi vini di Monte del Frà presentati dalla bella Silvia Bonomi. Non mancherà Maurizio Grassi per raccontare, come al solito, storie di Custoza e Valpolicella.
info: 045 8009904

 


SANTA LUCIA IN SOTTORIVA

Sarà proprio Santa Lucia, questo 13 dicembre, alle 21, a illuminare il Sottoriva 23, nell'omonima splendida via veronese, dove si incontreranno il vino, la poesia e l'arte culinaria, grazie alla magistrale cantina Meroni di Sant'Ambrogio di Valpolicella, a Igino Maggiotto e a Berto Barbarani che ai vini dell'Azienda  ha dedicato alcuni suoi versi proprio nel pieno della II guerra mondiale: ""Meroni caro abbiamo ricevuto / il Sant'Ambrogio fatto di Velluto / che alla tua salute abbiam bevuto.../In queste universali parapiglie / ti assicuriamo che le tue bottiglie / sono la farmacia delle famiglie ! ”. Proprio il "Velluto" nelle sue forme più importanti sarà il protagonista di una serata in cui i piatti saranno innaffiati da questi prelibati vini. Tra gli assaggi , l'Amarone 2003, in anteprima Vinitaly. Un incontro da non perdere tra tradizione innovazione, partecipano alla serata il poeta e musicista Igino Maggiotto, e Maurizio, giornalista di Sapori d'Italia, che accompagnerà gli assaggi con note storico-enologiche sul territorio della Valpolicella. I vini saranno accompagnati da formaggio grana, pasticcio, pastissada e a un dolce della casa. Info: 045 8009904.

 


Visualizzazione ingrandita della mappa

QUANDO LA CIOCCOLATA SPOSA IL VINO

Serata speciale questo venerdì sera, 30 novembre, alle 21, alla Gelateria Snoopy in Via Ca' dei Sordi, 37 a San Giovanni Lupatoto, vicino a Casa Novarini, protagonisti il cioccolato e la cioccolata preziosa di Rizzati, e il vino, quello della grande tradizione veronese presentato dalla cantina di Stefano Accordini. Il titolare, il mitico Tiziano Accordini, gran campione di rugby, presenterà, insieme ai premiati "Passo" e "Recioto", l'introvabile vino, il "Valpolicella nuovo" cantato da Hemingway in "Di la del fiume tra gli alberi", che non è un novello, ma l'antica esaltazione del vino naturale, la sua massima, eterna espressione. Un incontro unico e irripetibile, con un vino che come l'araba fenice, o una farfalla, ha la vita di pochi giorni. L'occasione è unica, in una serata che sarà illuminata dalla poesia di Pier Giuseppe Cévese (Piero Bepi Trigante) autore amato da Andrea Zanzotto, e dai versi di Riccardo Mannerini, autore caro a De Andrè, detti tutti da Brusaporco,  e delle cantiche liriche di Igino Maggiotto e del suo bandeon.

Per informazioni Tel 045.2371608

 

<iframe width="562" height="314" frameborder="0" scrolling="no" marginheight="0" marginwidth="0" src="https://maps.google.it/maps?f=q&amp;source=embed&amp;hl=it&amp;geocode=&amp;q=verona+corso+sant'anastasia&amp;aq=&amp;sll=40.853164,14.334373&amp;sspn=0.774898, 1.234589&amp;t=h&amp;ie=UTF8&amp;hq=&amp;hnear=Corso+Sant'Anastasia,+Verona,+Veneto&amp;layer=c&amp;cbll=45.444922,10.999278&amp;panoid=3TQk2k3H52-Fb9CIV-n4ng&amp;cbp=13,182.69,,1,2.78&amp;ll=45.436301,11.003323&amp;spn=0.018911,0.048237&amp;z=14&amp;output=svembed"></iframe><br /><small><a href="https://maps.google.it/maps?f=q&amp;source=embed&amp;hl=it&amp;geocode=&amp;q=verona+corso+sant'anastasia&amp;aq=&amp;sll=40.853164,14.334373&amp;sspn=0.774898,1.234589&amp;t=h&amp;ie=UTF8&amp;hq=&amp;hnear=Corso+Sant'Anastasia,+Verona,+Veneto&amp;layer=c&amp;cbll=45.444922,10.999278&amp;panoid=3TQk2k3H52-Fb9CIV-n4 ng&amp;cbp=13,182.69,,1,2.78&amp;ll=45.436301,11.003323&amp;spn=0.018911,0.048237&amp;z=14" style="color:#0000FF;text-align:left">Visualizzazione ingrandita della mappa</a></small>
UN MERCOLEDĺ DA ALLEGRI ALLEGRINI
Riparte la stagione di vino, poesia e altre arti da da Milio a Sant'Anastasia. Proprio di fronte alla chiesa più amata dai veronesi, la cantina Allegrini questo mercoledì 24 ottobre, alle 21 presenterà i suoi prodotti accompagnati dai piatti preparati dal mitico Mauro, sbarcato nel centro storico di Verona, dopo anni trascorsi ai fornelli a Avesa e poi a Mosca. Vini che l’azienda leader veronese produce e importa, si comincerà con uno champagne per accogliere i convenuti e si finirà con un recioto di Giovanni Allegrini, passando per il classico La Grola, il più innovativo Enamore, dove si respirano Malbec e Syrah, un bianco toscano e … in pratica un lungo viaggio di profumi e sapori di terre diverse, come conviene a un nome internazionale qual è Allegrini. Ad occuparsi di poesia ci sarà Igino Maggiotto, che completa un gioco di vini, cibo e … musica.
Info: 045 591116

 

SUA SIGNORIA IL BACCALA'

Visualizzazione ingrandita della mappa
Grande serata di vino, cucina e poesia, questo giovedì 3 maggio, alla Locanda S. Leonardo, sulle Toricelle, in Via dei Colli 31, in una posizione favolosa per vedere l’ansa dell’Adige. Gran protagonista della serata è il “baccalà”, in una decina di versioni: fresco, carpaccio, mantecato, marinato, al vapore, fritto, alla vicentina e … dall’antipasto fino a fine pasto gran festa del baccalà, e a accompagnarlo i signori vini di Sandro de Bruno, uno dei produttori che sono stati vanto della enologia veronese al recente Vinitaly. La cantina di Montecchia di Crosara proporrà il suo Durello Brut e, a sfidare i palati più arditi il suo premiatissimo Pinot Nero IGT “Nero Fumo”, una vera emozionante sfida. A far da testimoni all’incontro la sonora poesia di Igino Maggiotto e le tante storie di Ugo Brusaporco.
L’appuntamento è alle ore 21, info 3456977059

 

Serata d'assaggi, questo giovedì 1 marzo, da Milio a Sant'Anastasia, il locale di Mauro, posto proprio davanti alla più bella chiesa di Verona.
Ospite del locale, in questo che è il primo degli incontri pre Vinitaly, la prestigiosa Azienda Agricola Monte del Frà, che presenterà alcune delle sue etichette più classiche e altre anteprime, ben cinque i vini in degustazione per sfidare una delle migliori cucine di Verona. Una Garganega in purezza, uno Spumante Brut, il mitico custoza Ca'del Magro, un Valpolicella Superiore e un Amarone riserva, sono un invito a cui è difficile resistere. oA presentare i vini sarà la bella e preparatissima Silvia Bonomo, responsabile del mercato e della comunicazione dell'Azienda. La serata vedrà la presenza di Igino Maggiotto e della sua fisarmonica e  dell'enocantore Maurizio Grassi, non mancherà qualche sorpresa.
Per info e prenotazioni Mauro 3408850666.
Si comincia alle 20.45.

Az. Agr. Monte del Frà s.s.- Strada Custoza 35 - 37066 Sommacampagna (Vr)
  Tel. 045 510490  Fax 045 8961384
e-mail: silvia@montedelfra.it - www.montedelfra.it


 

IL VINO, LA MUSICA E MILIO A SANT’ANASTASIA

Un vero martedì di spettacolo quello da Milio a Sant’Anastasia, questo 31 gennaio, con la New Perdido Band, Igino Maggiotto e la sua fisarmonica, la poesia di Alverio Merlo, l’enovisionario Maurizio Grassi, i vini di Menegotti, la cucina di pesce di Mauro, il tutto in una miscela avvolgente, mescolata come sempre con divertimento da Ugo Brusaporco in un originale spettacolo live, che ha le sue origini dall’indimenticabile rappresentazione cult del gruppo franco-tzigano “La Baracca”.
L’appuntamento è alle 20.30, info line 045 591116

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu